L'Associazione Paso Libre costituitasi nel 2002 ha come finalità la diffusione della cultura Andaluso-Flamenca in Italia. Di fatto è nata dalla passione e determinazione di cinque donne che cercavano un modo di coniugare la necessaria abilità tecnica del Baile con la spontaneità e l'istinto indispensabili nel Flamenco. A questo proposito, fondamentale per la crescita e lo sviluppo della Associazione, è stato l'incontro con Rossano Tosi, bailaor e coreografo, e con gli artisti del gruppo Aire Flamenco. Insieme, questi elementi, hanno saputo dare vita a una feconda esperienza fatta di ricerca, curiosità, studio.

È motivo di orgoglio per l'Associazione aver stabilito legami fertili e duraturi anche con altri Gruppi e Scuole di Baile presenti soprattutto nel nord Italia così, periodicamente, è stato possibile organizzare a Mestre spettacoli con musica dal vivo e ospitare ballerini per stages a vari livelli. Infine ogni anno Paso Libre promuove viaggi di studio in Spagna in occasione di Festival e di Ferias.

Il nostro è un viaggio nel mondo del Flamenco dunque, dove su formule plasmate da tempo immemorabile possono convivere gestualità ritualizzata, energia, improvvisazione, unite a cadenze ritmiche rigorose. Siamo consapevoli che ciò che studiamo non può essere Flamenco puro, ortodosso, ciò nonostante la ricerca, lo studio attento, la pratica faticosa e bella del baile mai disgiunto dal cante, dalle palmas e dalla chitarra, ci permettono di rivivere e riassaporare alcune forme del flamenco, certamente contaminato, ma anche legato al recupero e alla conoscenza profonda di alcuni aspetti della cultura gitana troppo spesso guardata con sospetto e diffidenza. Occorre molto tempo per superare i pregiudizi: la conoscenza della cultura e dell'arte di un popolo rappresenta, crediamo la direzione giusta.

Associazione culturale Paso Libre

Organigramma

Consiglio Direttivo

Presidente:
Rossano Tosi
Vicepresidente:
Carla Cicero
Consigliere:
Cristina Franzoi
Simona Benatti

Soci Delegati

Insegnante, Coreografo, Ballerino:
Rossano Tosi
Fotografi:
Manuele Bergamin - www.manuelbergamin.com
Gianni Fano - sicaniapaco@hotmail.com
Comunicazione Visiva:
Stefano Mariani - www.stefanomariani.com
Marco Begolo - marco.begolo[at]gmail.com
Sound design:
Massimo Bassan - www.massimobassan.com

 

Insegnanti

Rossano Tosi

Rossano Tosi

 

FORMAZIONE

Rossano Tosi, nato a Verona nel 1970, inizia lo studio del Flamenco nel 1994, in Italia, con Elena Vicini e Maria José Leon Soto. Si trasferisce poi a Madrid presso l’Accademia de Flamenco y Danza Española “Amor de Dios” dove frequenta corsi di tecnica, coreografia e nacchere con importanti maestri. Partecipa inoltre a numerosi stages a Jerez de la Frontera e a Siviglia. In Italia ha fatto studi di danza classica, moderna e ha frequentato workshops di danza contemporanea ( tecnica Graham ) con Susan Sentler, e di teatro danza e jazz con Anna Rita Larghi e Ronny Accordino.

 

ESPERIENZE PROFESSIONALI

Nel ’99 partecipa al Festival di Danza a Friburgo con la Compagnia di Danza Spagnola di Laura Ferret Jimeno, come ballerino solista, e poi ad una tournée in Giappone con la Compagnia di Mara Terzi. Nello stesso anno è ospite nel programma de La7 “Come Thelma e Louise”, in una puntata dedicata all’Andalusia e al Flamenco.

Nel 2003 partecipa ad una rassegna presso il Teatro San Domenico di Crema con una messa in scena della Carmen di Bizet assieme alla Compagnia di Balletto Classico bresciana Arte Danza 95, dove interpreta il ruolo del Torero.

Nel 2006 partecipa come ballerino solista ad una tournée in Italia e in Turchia, con il chitarrista classico Roberto Porroni. In seguito prende parte alla rassegna “A Scena Aperta” di Cesano Maderno con la Compagnia Juncales, insieme ad artisti quali Elena Vicini e Maria Josè Leon Soto al baile, Antonio Porro alla chitarra, José Salguero e Alba Guerrero Manzano al cante.

Nel 2007 partecipa allo spettacolo El Duende insieme all’attrice Pilar Perez Aspa e al chitarrista Antonio Porro. Lo spettacolo viene presentato per la prima volta alla rassegna “La Rosa dei Venti”, VII edizione del Festival dell’Argentario e poi, negli anni successivi, in numerosi altri festival in Italia.

Nel 2009 si esibisce come ballerino solista nello spettacolo Origines, el Poema del Baile con la Compagnia Flamenco in Concert. Partecipa poi all’opera Carmen all’Arena di Verona ( regia di Zefirelli ) come ballerino, insieme alla Compagnia Arte y Flamenco di Torino e alla Compagnia El Camborio di Madrid.

Nel 2010 prende parte a numerosi allestimenti tra cui Flamenco Hondo presso il Teatro San Domenico di Crema con M.Antonieta Vásquez e José Salguero; Noche Flamenca presso il Museo della Macchina da Scrivere di Parcines con Eleonora Manica, José Salguero e Alberto Rodriguez; Tablao Flamenco al Qlounge Restaurant di Padova, con Paolo Mappa, Eleonora Manica e Alessandro Martin.

Nel 2011 presso il Teatro Tertulliano di Milano seguono otto repliche di El Duende, Partitura per Attrice, Chitarra e Danza tratto da Gioco e Teoria del Duende di Federico Garcia Lorca, adattamento e regia di M.Pilar Perez Aspa, con M.Pilar Perez Aspa, Antonio Porro alla chitarra e Rossano Tosi al baile. Nello stesso anno partecipa alla rassegna “Estate Modenese” con Anda Flamenco, insieme a Chiara Guerra, José Salguero, Antonio Porro e Paolo Mappa.

Nel 2012 collabora come danzatore e come coreografo con la Compagnia di Hip Hop & Funky Style B-Dos di Padova, la cui direttrice/ballerina/coreografa è Sara Bensi. Con detta compagnia partecipa allo spettacolo Anime Senza Confini contribuendo così ad un progetto di commistione di stili tra il Flamenco e l’ Hip Hop che perdura tuttora e si concretizzerà con una nuova messa in scena prevista nell’ottobre del 2013.

Dal ’98 insegna tecnica, coreografia del flamenco, nacchere, danza spagnola a bambini ed adulti dell’Emilia, del Veneto e del Friuli. Svolge periodicamente stages tra cui si possono menzionare quelli svoltisi a Sorano (GR) nell’estate del 2003, 2004 e 2005, “La Maratona Flamenca” a Pordenone nell’inverno del 2004, lo stage di Trieste nel 2005, di Bolzano nel 2006 e 2007, “Estate Danza” a Forni di Sopra e Arta Terme (UD) nel 2008 e 2012. Inoltre è stato chiamato a realizzare vari progetti con tematiche legate alla danza, al movimento in generale e alla composizione coreografica, tutto ciò in vari ordini di scuole, dalla materna alle superiori e ad istituti con abili diversi. Attualmente insegna a Mestre presso l’Associazione Culturale PASO LIBRE di cui è anche il Presidente, a Verona presso la Polisportiva Guarino e presso il Circolo della Danza. Svolge inoltre periodici workshops di flamenco e danza contemporanea a Fiorano Modenese presso il Dancing Time.